Ortodonzia Invisibile

L’ ortondonzia si occupa delle anomalie, della costituzione, dello sviluppo e della posizione dei denti e delle ossa che compongono la mascella. Il suo obiettivo è quello di prevenire, correggere o eliminare tali anomalie. Il tutto cercando di mantenere o ridare al profilo facciale e ai denti la posizione corretta grazie all’aiuto degli ormai diffusissimi apparecchi fissi per i denti.

Nel nostro studio dentistico si effettuano trattamenti ortodontici sia per i ragazzi che per gli adulti, e piani di cura perfettamente allineati a quanto di meglio si può trovare sul mercato odierno per assicurarvi risultati d’eccellenza.

Uno staff di alto livello e la collaborazione con i migliori specialisti e i maggiori esperti nazionali nel campo, farà del vostro sorriso un’ opera d’arte!

L’ ortondonzia invisibile è il metodo più innovativo per correggere tutti i difetti relativi alla malposizione dentale con un minor impatto estetico e con la massima serenità.

L’apparecchio utilizzato si presenta infatti come una mascherina trasparente in resina. E’ costruito in laboratorio in base all’impronta del paziente e con l’ausilio di un moderno software che consente di definire anche la conformazione delle successive mascherine da indossare, fino all’ottenimento dei risultati desiderati. Le mascherine infatti sono diverse e vanno cambiate più o meno ogni 2 settimane.

Si indossa esattamente come un guanto adattandosi perfettamente alla dentatura ed è costruita in modo da esercitare quelle forze necessarie a riallineare i denti .

L’apparecchio è removibile e non ci sono fili metallici o ferretti che provocano irritazioni alla cavità orale . A differenza degli altri apparecchi per i denti, si può mangiare e bere quello che si desidera e durante il trattamento ci si possono lavare i denti ed utilizzare il filo interdentale per mantenere una buona igiene orale.

Una vera rivoluzione rispetto al passato. È utile anche per evitare all’ortodontista un lungo lavoro e al paziente di doversi sottoporre a estenuanti sedute, sia per il montaggio dell’apparecchio tradizionale che per le successive modifiche relative ai progressi ottenuti.

Alcuni inestetismi che si possono trattare con questa tipologia di apparecchio sono:

il morso aperto

– il morso profondo

– l’affollamento dentario

– la mandibola arretrata

– la mandibola avanzata

– i diastemi (gli spazi eccessivi tra i denti)

Quanto dura il trattamento con l’apparecchio invisibile?

I trattamenti possono durare dai 6 mesi a un anno e anche integrare quelli con le procedure tradizionali, in particolare quando si è arrivati vicini ai risultati voluti. Le mascherine vanno tenute almeno 22 ore al giorno e tolte soltanto in occasione dei pasti e dell’igiene orale Non tutti i problemi possono essere risolti in questo modo, ma per coloro che si riveleranno idonei all’utilizzo di questa tipologia di apparecchi dentali è indubbiamente un’opzione estremamente valida.

Non fare aspettare il tuo sorriso, contattaci e ti indicheremo le soluzioni migliori per ritrovarlo, grazie all’ortodonzia invisibile!