Terapia infiltrativa : PRP

L’infiltrazione sul cuoio capelluto di sostanze nutrienti, vasoattive ed antiinfiammatorie può risultare molto utile nel contrastare la perdita dei capelli.
Da alcuni anni si parla dei trattamenti rigenerativi del cuoio capelluto, principalmente basati sui Fattori di Crescita Piastrinici (PRP), che si sono dimostrati in grado di apportare notevoli benefici ai follicoli piliferi del cuoio capelluto, determinando un notevole rallentamento della calvizie e, spesso, un notevole miglioramento della situazione generale dei capelli.
Sarebbe a dire l’infiltrazione di un concentrato di piastrine ottenuto dalla centrifugazione del sangue del paziente.
In pratica si sfrutta l’azione rigenerante che le piastrine determinano a livello di un tessuto lesionato per ottenere una stimolazione dei follicoli che determinano la crescita dei capelli.
Il fastidio per il paziente è minimo, se non nullo